Spirito e Vita

Spirito e Vita

“è lo Spirito che vivifica; la carne non é di alcuna utilità; le parole che vi ho dette sono spirito e vita ” [GIOVANNI 6:63]

Il Signore Gesù dichiara: “è lo Spirito che vivifica …”. Con queste parole Egli intende che lo Spirito Santo è Colui che genera la vita spirituale nell’anima del credente. Per mezzo di Lui la vita è impartita, sostenuta e mantenuta. Se i Giudei pensavano che la vita spirituale si potesse avere mangiando e bevendo cibi particolari, si sbagliavano di grosso.

Gesù dice: “La carne non è di alcuna utilità”. Né la Sua carne né altra carne, mangiata letteralmente, può fare del bene all’anima. Il beneficio spirituale non si ottiene attraverso la bocca, ma tramite il cuore. L’anima non è una cosa materiale e non può quindi essere nutrita da cibo materiale.

Il Signore dice: “… le parole che vi ho dette sono spirito e vita”. Le Sue parole e i Suoi insegnamenti, applicati al cuore mediante lo Spirito Santo, sono gli unici mezzi che producono influenza spirituale e trasmettono vita spirituale. Mediante le parole nascono e vengono espressi i pensieri. Attraverso le parole, le menti e le coscienze sono toccate. E le parole di Cristo in modo particolare toccano lo spirito e danno vita.

Il principio contenuto in questo versetto, per quanto sia difficile afferrare tutto il signilìcato, richiede un’attenzione particolare. Ai nostri giorni, in molti c’è la tendenza ad attribuire un’eccessiva importanza alla parte esteriore e visibile della religione, ai riti e alle credenze che si tramutano in gesti ed atteggiamenti. Alcuni pensano che la somma e l’essenza del cristianesimo consista nel battesimo e nella cena del Signore, in cerimonie pubbliche e in tutto ciò che colpisce l’occhio o l’orecchio e in un’agitazione fisica. Sicuramente essi dimenticano che è lo Spirito che vivifica e che la carne non è di alcuna utilità. Non è in seguito a rumorose dimostrazioni pubbliche ma attraverso l’opera silenziosa dello Spirito Santo nei cuori che la causa di Dio prospera. Sono le parole di Cristo che entrano nella coscienza e porta no vita…