I NEMICI DEL POPOLO

I NEMICI DEL POPOLO

“Tu salirai, verrai come un uragano; sarai come una nuvola che sta per coprire il paese, tu con tutte le tue schiere e con i popoli numerosi che sono con te” [Ezechiele 38:9]

Il popolo d’Israele, ristabilito nella sua terra dopo tante umiliazioni, fa ritorno al suo Dio, godendo della meravigliosa presenza e della benedizione del Signore.Ma ecco, si presentano i nemici, che vorrebbero intimorire e sopraffare gli unti di Dio.Ciò che avverrà negli ultimi anni della storia d’Israele, così come è espresso nel testo biblico odierno, per molti versi avviene ogni giorno nei riguardi della Chiesa, per te e per me.Il Signore ci dona la vita e la redenzione e noi godiamo dei Suoi doni ineffabili ma, ricordiamo: i nemici sono sempre in agguato, le astuzie dell’avversario non sono esaurite, le tentazioni e gli ostacoli incombono tuttora sulla vita del credente alla stregua di nemici mortali dell’anima, come insidie e lacci continui sul cammino cristiano.Al pari dei popoli del settentrione, che negli ultimi tempi saliranno “come un uragano”, “come una nuvola” contro Israele, così, talvolta, il popolo di Dio attraversa momenti difficili, di dure prove spirituali, tali da coprire od offuscare la chiara visione del Signore. Forse anche tu vivi in quest’ora un momento di crisi, ti senti attorniato da tanti problemi, colpito da più parti, sei solo e sconsolato: ebbene, non temere, perché Dio è con te.Il Signore è a conoscenza dell’attacco che i nemici sferreranno contro il Suo popolo. Egli sa ogni cosa, ed ha deciso che attraverso questa prova, farà conoscere il Suo gran Nome e la Sua gloria.L’Onnipotente interverrà per liberare il Suo popolo ed i Suoi figli, quindi anche te! Perciò Egli ti dice di non temere lo spavento ed il furore delle nazioni: gli assalti di questo mondo di tenebre non possono nulla contro i figli di Dio che vivono, per fede, al riparo dell’amore di Cristo Gesù il Salvatore.