Prepararsi a Incontrare Il Signore

Prepararsi a Incontrare Il Signore

“Làvati dunque, profumati, indossa il tuo mantello e scendi all’aia; ma non farti riconoscere da lui prima che egli abbia finito di mangiare e di bere”

[Rut 3:3]

 

Queste parole sono suggerite da Naomi a Rut affinché quest’ultima possa essere pronta al suo incontro con Boaz, il padrone del campo. Deve prepararsi adeguatamente, in modo che Boaz possa stendere il lembo del suo mantello e manifestarle favore e misericordia nel momento in cui lei troverà posto ai suoi piedi. Rut è figura dell’anima che si accosta al Signore per ottenere una maggiore intimità con Lui. Per realizzare tutto ciò occorre una preparazione spirituale e una particolare disposizione d’animo. Credente che desideri una maggiore intimità con il tuo Signore …

Lavati, chiedi che la potenza del sangue di Cristo purifichi la tua anima da ogni macchia. Quanto è importante un’igiene opportuna, non soltanto per la mente e il corpo, ma ancora più per lo spirito!

Profumati, cioè rivestiti e adornati dell’umiltà che “precede la gloria”, riconoscendo l’insostituibile bisogno di Lui, arrendendoti alla perfetta volontà del Signore. Questa virtù emana un profumo del tutto speciale e di gran pregio.

Indossa la veste della salvezza, il segno distintivo della tua appartenenza a Cristo, spogliati della veste macchiata del tuo “io”, e indossa l’abito della purezza e della santità. Il manto della grazia ci rende accettevoli al cospetto di Dio e ai Suoi piedi incontriamo il Suo favore.

Scendi allaia, vai cioè al luogo dove il frumento e l’orzo sono separati dalla paglia e dalla pula, là il Signore ti aspetta, là ti ricolmerà e ti arricchirà dei Suoi beni. Raggiungi il luogo nel quale la pula e la paglia delle nostre esperienze sono spazzate via per lasciare posto solamente a ciò che conta, che ha valore eterno.

Ecco la lezione che ci viene da questo antico libro della Bibbia, che contiene degli insegnamenti di grande attualità per quanti vogliono veramente appartenere al Signore. Sei disposta, anima bisognosa, a trovare rifugio ai piedi del tuo Signore?

 

Lettura biblica: Rut 3:1-10 [vd. Apocalisse 21:1-4]